Cinque ricette in serie (tivù)

di Elisa Pavan
Osservare i protagonisti dei vostri show preferiti vi fa venire fame? Ecco cinque ricette ispirate ad altrettanti prodotti televisivi. Dall'hamburger di Love alle British Meat Pies di Penny Dreadful.

Chi sono le coppie più toste delle ultime serie tivù? Ecco le cinque più strane, disfunzionali, interessanti e magnetiche. Tutte caratteristiche dispendiose, che richiedono un adeguato apporto calorico. Ecco, dunque, quali sono i loro piatti preferiti. E le relative ricette, se volete imitarli tra una puntata e l’altra.
youretheworstJIMMY E GRETCHEN – YOU’RE THE WORST
Una delle coppie più divertenti e meno convenzionali dipinte nelle serie degli ultimi anni, è quella protagonista di You’re the Worst, prodotta da FX (è attualmente in lavorazione la terza serie): Jimmy è uno scrittore che aspetta il big break, egocentrico e presuntuoso. Gretchen è l’addetta alle pubbliche relazioni di una etichetta discografica ed è irriverente, disorganizzata e autodistruttiva. Sono accomunati da un estremo cinismo e da uno sguardo disincantato sul mondo: quando si incontrano a un matrimonio, la sfiducia verso il prossimo e la convinzione che l’amore non esista li fanno avvicinare, facendo scattare un’irresistibile attrazione che li porta, paradossalmente, a cercare per la prima volta di instaurare una vera relazione sentimentale.
Che cosa mangiano?
La prima volta che dormono insieme, Jimmy e Gretchen fanno colazione insieme, a casa di lui, con caffè, uova strapazzate col bacon e toast. Tutto preparato da Edgar, coinquilino di Jimmy nonché veterano di guerra e affetto da sindrome da stress post traumatico. È spesso grazie a lui se i due ragazzi riescono a consumare un pasto caldo.
uovastrapazzatoUOVA STRAPAZZATE CON BACON E TOAST
Ingredienti per 2 persone: 4 uova, 4 fette di bacon, latte o panna qb, sale, 1 ricciolo di burro, 4 fette di pane tostato.

In una casseruola alta rompere le uova, aggiungere il ricciolo di burro e il sale, mettere sul fuoco e iniziaare a sbattere le uova sulla fiamma. Non appena cominciano ad addensarsi, toglierle dal fuoco, mescolare bene e rimetterle sul fornello per qualche secondo. Ripetere se necessario. Parallelamente, in una padella fate cuocere il bacon finché non sarà dorato e croccante su entrambi i lati. Servite le uova strapazzate con una spolverata di pepe, due fette di bacon e il pane tostato tagliato a triangoli.

americansELIZABETH E PHILIP – THE AMERICANS
Siamo alla quarta stagione (trasmessa ora in USA e presto in Italia) per questa serie ambientata negli Anni ’80 in piena guerra fredda. Elizabeth (Keri Russell) e Philip (Matthew Rhys) sono due spie sovietiche infiltrate negli Stati Uniti. Hanno adottato lo stile di vita americano e hanno creato una famiglia, avendo due figli insieme. Quella che inizialmente era solo la loro missione, però, oggi è complicata dall’amore che i due provano l’uno per l’altra e verso i loro figli, ormai quasi adolescenti e pieni di sospetti per lo stile di vita insolito della coppia (nella serie i due sono agenti di viaggio). Elizabeth è la più dura e ideologicamente convinta dei due, mentre Philip è quello che si è adattato meglio alla vita in USA e comincia a dare più valore al bene della sua famiglia che alle richieste di Mosca. Ci piacciono perché nel corso della serie il loro rapporto è cambiato (in meglio) fino a diventare di fiducia totale e supporto reciproco: sono amanti, complici, compagni, anche – se necessario- nel crimine. Le loro missioni, comunque, non sono che parte di un puzzle più grande e complicato in cui KBG e FBI si sfidano senza esclusione di colpi.
Che cosa mangiano?
Nella famiglia Jennings si cucina e si mangia americano. Non solo, il polpettone di carne di Elizabeth è rinomato per la sua bontà. Ironia della sorte.
POLPETTONEPOLPETTONE AMERICANO
Ingredienti: 500 g di carne trita di maiale, 500 g di carne trita scelta di manzo, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 1 fetta di pane casereccio, mezzo bicchiere di latte, 2 uova, 1 tuorlo d’uovo, 2 cucchiai di salsa Worcestershire, 2 cucchiaini di senape, 1 cucchiaio di pangrattato, sale, prezzemolo, origano; mezzo bicchiere di vino bianco, 3 tazze di brodo di carne, 3 cucchiai d’olio evo, 5 cucchiai di concentrato di pomodoro, 2 cucchiai di aceto, 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaio di aceto, sale, paprika q.b.

Tritate aglio e cipolla, farli appassire in un pentolino e tenete da parte. Sminuzzate il pane e ammollatelo nel latte. Mettete in una ciotola le carni, le uova, il pane ammollato e strizzato, le salse, le spezie, il sale e amalgamate tutto con le mani. Date all’impasto la forma di un polpettone e infarinatelo leggermente all’esterno. Mettete il polpettone di carne in un tegame ampio con un filo di olio evo e fatelo rosolare a fuoco vivace da tutti i lati. Sfumate con il vino, fate evaporare e abbassate il fuoco. Coprite quindi la pentola e fate cuocere il polpettone a fuoco medio-basso per almeno un’ora, aggiungendo un po’ di brodo per evitare di bruciare il fondo. Mentre la carne cuoce, preparate la salsa: mettete in un pentolino il concentrato pomodoro, l’aceto, lo zucchero e la paprika. Aggiungete anche 2-3 cucchiai di fondo di cottura del polpettone. Fate addensare la salsa sul fuoco per pochi minuti. Quando il polpettone di carne sarà cotto, toglietelo dal tegame e fatelo intiepidire, quindi tagliatelo a fette non troppo spesse. Servitelo caldo o tiepido, cospargendolo con la salsa agrodolce appena preparata e contorno di patate o verdure.

penny-dreadful-season-1VANESSA IVES E ETHAN LAWRENCE TALBOT – PENNY DREADFUL
Questa serie di Showtime ambientata nella Londra vittoriana di fine 800 si colloca a metà tra l’horror e il soprannaturale e prende il nome dalle omonime pubblicazioni d’appendice del XIX secolo. Nella trama si mescolano storie e leggende di personaggi letterari come Dorian Gray e Victor Frankestein, Dr Jekyll, Dracula, licantropi, streghe e vampiri. I protagonisti sono una bellissima Eva Green, nei panni della signorina Vanessa Ives, che sta cercando di trovare i vampiri che hanno rapito la figlia di sir Malcom Murray. Per questo ingaggia Ethan (Josh Hartnett), circense di grande abilità con le armi che in realtà nasconde una storia personale molto più complicata. Se nella serie sia Vanessa che Ethan hanno avventure passionali con altri personaggi, (Dorian Gray, Brona Croft) il legame tra i due è da subito innegabile e nella seconda stagione (ora disponibile su Netfilx) l’attrazione è destinata a sbocciare.
Che cosa mangiano?
Siamo pur sempre nella grigia, bagnata e buia Londra vittoriana, per di più attraversata dai brividi del paranormale. Non resta che consolarsi con i tradizionali British meat pies: fagottini di pasta brisée ripieni di carne, salsiccia, patate e verdure.
meatpiesBRITISH MEAT PIES
Ingredienti per 12 mini pies: ½ kg di salsiccia, mezza cipolla, mezzo gambo di sedano, una carota, un rotolo di pasta brisèe.

Soffriggete la salsicciain una padella con la cipolla e il sedano tritati e una carota tagliati a dadini. Aggiungete 150 g di patate schiacciate, sale e pepe. Stendete sulla spianatoia un rotolo di pasta brisèe e ritagliate 12 cerchietti. Coprite ciascuno con un cucchiaio di ripieno di carne e chiudeteli a mezzaluna o a fagottino). Sigillate i bordi con una forchetta e spennellate la superficie con un uovo sbattuto. Fate una piccola fessura nella parte superiore e cuocete in forno a 180 gradi fino a doratura, per circa 15 minuti.

JESSICA JONESJESSICA JONES E LUKE CAGE – JESSICA JONES
La serie ispirata al fumetto Marvel ci presenta una Jessica Jones (Krysten Ritter) titolare di un’agenzia investigativa, dopo la fine della carriera da eroina per colpa di Kilgrave, psicopatico in grado di asservire chiunque ai suoi voleri con la sola forza del pensiero. I toni cupi e quasi noir della serie e le performance della Ritter e di David Tennant, l’attore inglese che veste i panni del cattivo Kilgrave, sono valse ottime recensioni della critica alla serie. Tra i personaggi migliori anche Luke Cage (Mike Colter), bartender dal corpo indistruttibile per il quale Jessica prova un’irresistibile attrazione. Peccato che una macchia nel passato di Jessica la divida da Luke, impedendole di vivere una storia con lui. Riusciranno a superarla e vendicarsi di Kilgrave?
Che cosa mangiano?
In realtà Jessica Jones non mangia molto, ma beve. E Luke è un barista. Non si può che arrendersi al fatto che si trovino molto più a loro agio davanti a un bicchiere che a un piatto: si spazia quindi dal bourbon al blended scotch, senza mai lasciare il mondo del whisky.
whiskyCOME BERE IL WHISKY
Sebbene Jessica non si faccia troppi problemi di forma (il più delle volte trangugia il liquore direttamente dalla bottiglia), un modo corretto di bere il whisky c’è. Prima di tutto ci vuole il giusto bicchiere: quelli corretti hanno una base larga e spesso sono bombati. Poi niente ghiaccio, che snatura la ricchezza del distillato e riduce la sensibilità delle papille gustative: il whisky si beve a temperatura ambiente. Non va allungato con cola o soda. Va associato semmai a un po’ d’acqua fresca, servita a parte per pulire la bocca tra una sorsata e l’altra. Può essere gustato con qualche stuzzichino: formaggio, salumi o salmone affumicato, ma anche cioccolato o nocciole.

Love_ApatowMICKEY E GUS – LOVE
I protagonisti di questa nuova serie targata Netflix creata dal regista Judd Apatow sono entrambi antieroi. Gus sembra il classico tipo tranquillo che ama la musica e gli amici, mollato dalla fidanzata perché troppo noioso e prevedibile. Mickey è la bella ragazza che colleziona relazioni rovinose con uomini che non valgono nulla, ma sembra prendere tutto con leggerezza. Le loro solitudini si incontrano e noi subito speriamo che siano fatti l’una per l’altro. Fin quando non viene a galla la loro vera natura: Gus è egoista, presuntuoso e ha una personalità passivo-aggressiva, mentre Mickey ha evidenti problemi di autostima, oltre a una seria dipendenza da alcol e marijuana. Assistiamo alla loro parabola di messaggi mal interpretati, avvicinamenti, allontanamenti, quid pro quo e cattiverie. nonostante tutto li amiamo, immedesimandoci nei loro comportamenti disfunzionali e nelle conseguenze pasticciate delle loro scelte.
Che cosa mangiano?
La prima volta che si incontrano (e fumano dell’erba insieme) Gus e Mickey condividono un cheeseburger con patatine seduti sul cofano della macchina, in piena fame chimica. Un cibo veloce, gustoso, irresistibile ma potenzialmente dannoso per la salute. come la loro accoppiata.
cheeseburgerCHEESEBURGER
Ingredienti per 4 hamburger: 400 grammi di carne trita scelta di manzo, pan grattato qb, 1 uovo, sale & pepe, 4 panini da hamburger, 4 sottilette, 1 cipolla, 1 pomodoro, cetriolini, 4 foglie di lattuga

Preparate gli hamburger: in una terrina impastate la carne con un po’ di pangrattato, sale, pepe e un uovo sbattuto per amalgamare e legare meglio gli elementi. Create 4 polpette della dimensione del vostro palmo, schiacciatele leggermente e tenetele da parte. Grigliate leggermente l’interno dei panini, tagliati a metà. Una volta pronto il pane, usate la griglia calda per cuocere la carne. Nel frattempo tagliate a rondelle il pomodoro e i cetrioli e la cipolla. Quando la carne sarà cotta componete il panino: pane, lattuga, carne, sottiletta, fetta di pomodoro, cetriolo, cipolla (se vi piace), eventuali salse, pane. Accompagnate con patatine e salse a scelta tra ketchum, maionese e senape.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Ricette Argomenti: , , , , , Data: 31-05-2016 07:48 PM


Lascia un Commento

*