Alimentazione

La dieta per farsi assumere

di Daniela Uva
Cosa e come mangiare per essere calmi e concentrati. E fare bella figura.

ThinkstockPhotos-78724721Sperato, cercato, agognato e finalmente fissato. Il colloquio di lavoro è uno dei momenti più importanti della vita, quello che finalmente può coronare il sogno di cominciare la carriera dei sogni. Per fare centro occorre essere brillanti, precisi, affidabili. E anche un pizzico fortunati. Adesso gli esperti però hanno aggiunto un altro fattore: il cibo. Perché, a quanto pare, mangiare in modo corretto prima di incontrare il responsabile del personale può aiutare non poco il buon esito della chiacchierata. Il motivo è semplice: il colloquio di lavoro può essere paragonato a una competizione sportiva. Servono abilità, concentrazione e calma.

MANGIARE ALMENO UN’ORA E MEZZA PRIMA
Per prepararsi al meglio è, quindi, possibile seguire una tabella alimentare, con i cibi sui quali puntare e quelli da scartare. A giurare sui benefici dell’alimentazione è stato il medico nutrizionista americano Jean-Michel Cohen. Secondo lui, in fase di colloquio, il corpo non deve assolutamente essere impegnato nella digestione, per questo è fondamentale mangiare almeno un’ora e mezza prima di presentarsi in ufficio.

CIBI LEGGERI
Ma mangiare cosa? A quanto pare, i cibi migliori per il corpo e la mente sono quelli ricchi di Omega 3, come il salmone, quelli pieni di anti ossidanti, come i mirtilli, e quelli con tanta vitamina E, come le noci. Questi alimenti riescono a ottimizzare le funzioni del cervello, senza appesantire.

ThinkstockPhotos-159125571ALIMENTI ANTI STRESS
Molto consigliati, per la stessa ragione, sono anche fiocchi d’avena, pane, riso integrale, succo di melograno, e cioccolato amaro. Hanno la capacità di ridurre lo stress e l’ansia, favorendo un approccio più positivo con l’interlocutore. Molto importante è anche l’assunzione di yogurt e frutta secca: entrambi contengono alti livelli di amminoacidi che riducono l’ansia. Infine il tè verde, che secondo uno studio recentemente pubblicato dall’American Journal of Clinical Nutrition, riduce lo stress anche del 20%.

NIENTE INSACCATI
Assolutamente da evitare, secondo i nutrizionisti, sono invece gli alimenti ricchi di zuccheri raffinati e grassi. Out sono quindi tutte le bibite gassate, la carne rossa, gli alcolici, gli alimenti fritti, gli insaccati, la pasta condita in modo pesante, l’aglio e la cipolla.

LA COLAZIONE VINCENTE
Ecco quindi il pasto ideale prima di affrontare l’avventura. A colazione, se il colloquio è fissato di prima mattina, spazio a carboidrati semplici come miele, marmellata e fette biscottate. Largo anche a yogurt, latte di soia con cereali o frutta secca e caffè o tè verde.

IL PRANZO PERFETTO
Per pranzo – qualora il colloquio fosse nel primo pomeriggio – meglio puntare sui carboidrati complessi come pasta o riso conditi solo con pomodoro fresco e olio crudo. E poi pesce, carni bianche oppure uova accompagnati con tanta verdura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Cibi amici, Diete, Mangiar sano Argomenti: , , Data: 20-03-2015 05:20 PM


Lascia un Commento

*