Soluzioni creative

E a cena...colazione!

di Elisa Pavan
Cinque idee rubate al breakfast time, per un pasto veloce e gustoso.
I pancakes sono frittelle di farina, latte e uova: si consumano con sciroppo d’acero, miele o marmellata o frutta.

I pancakes sono frittelle di farina, latte e uova: si consumano con sciroppo d’acero, miele o marmellata o frutta.

Ora di cena: troppo stanchi per spignattare, eppure affamati? Concedetevi una colazione per cena. Sembra strano? In fondo si tratta di un pasto completo ed equilibrato ma anche goloso, che si prepara in pochi minuti: e chi l’ha deciso che pancakes, latte e caffè vanno bene solo la mattina? Per non parlare delle uova, ingrediente fondamentale della colazione anglosassone e da noi utilizzato abitualmente per pranzi e cene. LetteraDonna.it ha preparato sei idee golose per amanti del dolce e del salato, da abbinare a frutta fresca, una tazza di tè, caffè o altra bevanda per una cena completa.

PANCAKES, FACILI E VELOCI
I pancakes sono un dolce americano a base di latte, uova e farina. Sono facili e veloci e secondo la tradizione si consumano caldi accompagnati da sciroppo d’acero canadese, ma anche miele o marmellata. Per chi ha poco tempo, esistono in commercio buste che contengono tutto il necessario per realizzarli in pochi minuti.

La ricetta. Ingredienti per 10 pancakes. 100 gr farina, 1 cucchiaio e 1/2 di zucchero, 1 cucchiaino di lievito, pizzico di sale, 130 gr latte, 1 cucchiaio di burro fuso, 1 uovo, un goccio di estratto di vaniglia.

Mescolare gli ingredienti solidi in una scodella, i liquidi in un’altra, unirli e lavorare l’impasto finché non sarà liscio e omogeneo.  Scaldare una padella antiaderente, preferibilmente unta di burro e iniziare a produrre pancake: versare due cucchiaiate di pastella, attendere finché non si saranno formate delle bollicine, girare il pancake e ultimare la cottura dall’altro lato. Appena pronti impilateli uno sull’altro per mantenerli caldi. Consumate subito.

OMELETTES, VERSATILI E LEGGERE
L’omelette è un grande classico francese: ha il vantaggio di essere estremamente veloce e versatile, oltre a prestarsi per combinazioni pressoché infinite di diversi ingredienti per i ripieni. Versione infallibile? Con prosciutto e formaggio. Ed è più leggera di quello che si pensa, purchè non si esageri con il consumo.

La ricetta. Ingredienti per 2 persone: 4 uova, 2 fette di prosciutto cotto, 100 g di formaggio tipo fontal, sale, pepe, burro o olio per la pentola.

Sbattere le le uova, aggiungere un pizzico di sale e pepe. Grattugiare il formaggio e tagliare il prosciutto a striscioline. In un tegame scaldare poco olio, versare il composto con le uova a fiamma media. Riempire l’omelette con il formaggio e il prosciutto e chiuderla a metà, ottenendo una mezza luna. Terminare la cottura e servire calda.

FRENCH TOAST, ALL’AMERICANA
Questo toast si chiama francese ma in realtà è molto in voga in America, dove si consuma a colazione e per il brunch. Si tratta di pane inzuppato in uova, latte e aromi, poi tostato in padella.

La ricetta. Ingredienti per 2 persone. 4 fette di pane in cassetta, 2 uova, 125 grammi di yogurt alla vaniglia, 1 cucchiaio di miele, un pizzico di cannella, 10 g di burro. Per guarnire: due cucchiai di burro morbido, 1 cucchiaio di miele.

Sbattere le uova, aggiungere lo yogurt, il miele e la cannella. Inzuppare bene le fette di pane nel liquido, senza lasciarle troppo a lungo o si sfalderanno. Scaldare una padella antiaderente, sciogliere il burro e dorare le fette di pane impregnate di uovo due alla volta, facendole cuocere a fiamma media per 2 minuti per lato. I toast devono essere dorati, non neri. Guarnire caldi con il burro aromatizzato con un po’ di miele.

UOVA STRAPAZZATE, IL SEGRETO
Le uova strapazzate sembrano facili, ma cucinarle in modo perfetto è un’arte. Le regole d’oro per farle buonissime? Ce le svela Gordon Ramsey nella sua ricetta.

La ricetta. Ingredienti per 1 persona: 3 uova, 1 fetta di pane, funghi, pomodorini.

In una padella antiaderente, cuocere un grappolo di pomodorini e due funghi con un po’ d’olio, a fuoco dolce. Mettere a tostare una fetta di pane casereccio. Prendere una casseruola, rompere tre uova all’interno e aggiungere un po’ di burro morbido. Mettere la pentola sul fuoco e cominciare a mescolare. Appena le uova cominciano a rapprendersi, toglierle dal fuoco, mescolare, rimetterle sul fuoco. Ripetere due-tre volte l’operazione, finchè non si sarà formata una crema. Togliere dal fuoco, aggiungere un po’ di creme fraiche o panna per stoppare la cottura. Aromatizzare con sale, pepe e un po’ di erba cipollna. Comporre il piatto con i pomodori, i funghi e la fetta di pane tostata. Versare le uova sul pane e gustare.

CROQUE MONSIEUR, A TUTTE LE ORE
Il croque monsieur è un tipico toast francese arricchito da besciamella e formaggio… una golosità che i cugini d’Oltralpe si concedono a tutte le ore. Perché non provarlo per cena?

La ricetta. Ingredienti per 4 persone: 8 fette di pane in cassetta, 75 gr di senape di Digione, 4 fette di groviera, 4 fette di prosciutto cotto, 100 ml di besciamella, 4 cucchiai di groviera grattugiato, sale, pepe

Disporre le fette di groviera sul pane, seguite dal prosciutto cotto. Coprire con la seconda fetta di pane, spalmare con la senape. Coprire con qualche cucchiaio di besciamella e un cucchiaio di gruviera grattugiato e infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 10 minuti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*