REMISE EN FORME

Subito in forma con la dieta dello yogurt

di Francesca D'Elia
Nutriente e ipocalorico, è protagonista di un regime che fa perdere peso. In fretta.
Yogurt. La dieta dello yogurt, che sta conquistando le star di Hollywood consente di perdere dai 2 ai 3 kg in  15 giorni.

Yogurt. La dieta dello yogurt, che sta conquistando le star di Hollywood consente di perdere dai 2 ai 3 kg in 15 giorni. (thinkstock)

In vista dell’estate la bilancia torna a essere un pensiero fisso per molte donne. E così si prova a fare una corsa contro il tempo per perdere quei chiletti che gioverebbero alla prova costume. Uno dei trend made in Usa, accolto da star del calibro di Courtney Cox e delle modelle di Victoria’s Secret, è la dieta dello yogurt, ideata dall’esperta di benessere nonché attrice Jeannie Mai con un gruppo di nutrizionisti.
UNA DIETA FAST
La dieta, da seguire per due settimane, non di più, permette di dimagrire tra i due e i tre chili in quindici giorni. Il regime alimentare consiste nel consumare ogni singolo giorno yogurt naturale o alla frutta. È consigliabile, inoltre, aggiungere pezzi di frutta di stagione così lo yogurt sarà più saporito e salutare. Questo regime alimentare facilita la digestione e consente di assumere una quantità di calcio che favorisce l’eliminazione del cortisolo, ormone colpevole della fame nervosa.
REGIME BRUCIA GRASSI
Così, infatti, il nutrizionista americano Michael Zemel spiega il processo di dimagrimento attivato con la dieta allo yogurt: «Il grasso in generale stimola la produzione dell’ormone cortisolo che incide in maniera negativa sulla fame nervosa. Quando si mangia lo yogurt, il calcio contenuto manda dei messaggi alle cellule per eliminare il cortisolo. Inoltre gli aminoacidi aiutano a bruciare i grassi, di conseguenza si perde peso con facilità», conclude lo specialista.
YOGURT IN TUTTE LE SALSE
Ecco, in dettaglio, la dieta da seguire per un massimo di due settimane:

Colazione: una tazza di caffè o tè con saccarina, un cucchiaio di crusca di frumento e uno yogurt naturale scremato.

In mattinata: uno yogurt alla frutta.

Pranzo: scegliere tra i seguenti piatti: un piatto di riso con due pomodori ripieni con funghi e formaggio povero di calorie, un filetto di salmone alla piastra o al forno accompagnato da verdure in padella o patate al forno, insalata di lattuga, pomodoro, mais, e piselli.

Dessert: una ciotola con due yogurt naturali scremati con fragole tagliate e uva.

Merenda: uno yogurt scremato con un’infusione.

Cena: uno yogurt naturale con pezzetti di frutta (mela, pera, pesca,.).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Calorie, Diete, Gallery, Perdere peso Argomenti: , , , Data: 24-07-2013 10:50 AM


Lascia un Commento

*