FOOD & GLAM

Lunga vita ai broccoli

di Elisa Pavan
Hanno proprietà antitumorali e antiossidanti, sono ricchi di vitamine. Ma non piacciono mai ai bambini. Eppure sono deliziosi, in cucina. E sul red carpet.
Emily Blunt, in verde sul red carpet. Con grandi risultati.

Emily Blunt, in verde sul red carpet. Con grandi risultati.

Tra le cose che a tavola fanno storcere il naso ai bambini ci sono sicuramente i broccoli. «Mangiali, che ti fanno bene», implorano le madri, mentre i figli chiudono ermeticamente la bocca. Le mamme però la sanno lunga, perché questo ortaggio dalla forma di un piccolo albero fiorito ha proprietà antitumorali, antiossidanti e battericide e contiene alte concentrazioni di vitamina A e C, potassio, magnesio, ferro e fosforo. Il suo colore verde smeraldo, vivo e brillante, è tutt’altro che triste e fa venire voglia di metterlo anche nel guardaroba. Come hanno già fatto le attrici sui red carpet più chic e le maison dell’alta moda per le collezioni di questo autunno-inverno.
DALLA PASTA ALLE VELLUTATE
Quello che i bambini non sanno è che oltre a essere una delle verdure autunnali più sane, il broccolo è gustoso e versatile: con un po’ di fantasia diventa protagonista di ricette saporite per ogni portata, dalla pasta alle vellutate, dalle torte salate ai contorni, fino a pesto, pizze, focacce e stuzzichini. Gli abbinamenti che lo esaltano di più? Il pesce, i formaggi e le patate. Per farli mangiare ai bambini, quindi, spazio alla fantasia: potete provare ad esempio con una pie in stile inglese, ripiena di broccoli e formaggio filante al posto della classica carne (vedi la ricetta in fondo al testo).
VERDE È CHIC
«Chi di verde si veste a sua beltà s’affida», recita il proverbio. Come dire, insomma, che il verde non è un colore facile da indossare e chi decide di portarlo lo fa a suo rischio e pericolo: vero, ma in realtà basta scegliere la tonalità più adatta al proprio incarnato. Una sbirciatina sui red carpet ci mostra come il verde sappia esaltare la bellezza di rosse, bionde e more. Non ci credete? Jessica Chastain, Jennifer Love Hewitt e Emily Blunt e Mena Suvari ne sono la prova.  Il verde acceso dei nostri broccoli non fa per voi? Marc Jacobs punta su quello montgomery, declinato in un cappotto iperfemminile, mentre Burberry Brit gioca sui toni bottiglia nella maglieria. E se proprio non volete correre il rischio di sembrare un broccolo,  potete sempre scegliere il verde per delle decolletes o una borsa, come il bauletto superchic che ha ideato Yves Saint Laurent e che accontenta anche le più restie.

Pasta con broccoli e acciughe.

Pasta con broccoli e acciughe.

PASTA CON BROCCOLI E ACCIUGHE
Ingredienti per quattro persone:
320 grammi di pasta corta tipo fusilli; 500 grammi di broccoli, lavati e divisi a cimette; olio extra vergine di oliva; 8 filetti d’acciuga sott’olio; aglio; peperoncino; sale

Mettere sul fuoco abbondante acqua salata. Pulire i broccoli: dividerli a cimette e tagliare a tocchetti i gambi più grossi. Quando l’acqua bolle, versare i broccoli e la pasta e cuocere per 10 minuti.  In un tegame scaldare l’olio con l’aglio e unire le acciughe spezzettate. Quando saranno sciolte, aggiungere il peperoncino, mescolare e spegnere il fuoco. Una volta scolata la pasta con i broccoli, saltarla in padella con i broccoli e servire calda.
PIE DI BROCCOLI
Ingredienti per il coperchio di pasta brisé:
150 gr di farina 00; 75 gr di burro freddo; sale; acqua ghiacciata; 1 uovo per spennellare
Per il ripieno:
150 ml di panna da cucina; 150 gr di provola o scamorza; 3 cucchiai di parmigiano grattugiato; broccoli a cimette qb; piselli surgelati qb; mezza cipolla bianca; olio extra vergine di oliva; sale; pepe

Preparare la pasta brisé lavorando la farina con il burro da frigo, un pizzico di sale e qualche cucchiaio di acqua fredda, all’occorrenza. Mettere l’impasto a riposare in frigo per mezz’ora.
Lessare per 5 minuti il broccolo a cimette e i piselli in acqua salata. Grattugiare la provola e il parmigiano. Tritare finemente la cipolla. Scolare la verdura, mescolarla alla cipolla e metterla in una pirofila. Condire con il formaggio, la panna, sale e pepe e un cucchiaio
Stendere la brisè, coprire la pirofila e ritagliare il coperchio lungo il bordo. Spennellare con un uovo sbattuto. Infornare a 180 gradi per 30 minuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Cibi amici, Gallery, Mangiar sano Argomenti: , , Data: 22-11-2012 07:07 PM


2 risposte a “Lunga vita ai broccoli”

  1. LaCarli scrive:

    E’ vero, da piccola li odiavo, adesso li adoro soprattutto nella pasta! Il mio verde preferito nell’armadio è…pavone!

  2. Luisa scrive:

    Buoni i broccoli!! ma quante qualità ci sono?? ciaooo

Lascia un Commento

*