CIBI SANI

Mele e mirtilli contro il diabete

di Monica Coviello
Contengono flavonoidi e antocianine, che abbassano del 23% il rischio di sviluppare il diabete. Lo ha dimostrato uno studio della Harvard school of public health.
I flavonoidi e le antocianine contenuti in mele e mirtilli aiutano a prevenire l'insorgenza del diabete.

I flavonoidi e le antocianine presenti in mele e mirtilli aiutano a prevenire l'insorgenza del diabete.

Gli alleati più efficaci contro il diabete si trovano dal fruttivendolo. Lo conferma la Harvard School of Public Health, in un nuovo studio (pubblicato sul Journal of Clinic Nutrition), che ha tenuto sotto osservazione 200 mila volontari, per 24 anni: chi mangia molti mirtilli o cinque o più mele (o pere) al giorno abbassa del 23% il rischio di contrarre il diabete, rispetto agli altri.
FLAVONOIDI E ANTOCIANINE
Il merito è dei flavoinoidi, che hanno azione antiossidante, e delle antocianine: «Si tratta di sostanze colorate dal rosso al blu, a seconda del pH», spiega Antonio Malorni, direttore dell’Istituto di Scienze dell’Alimentazione, «Nelle mele‭ e nelle pere europee e americane le antocianine di solito sono presenti nella buccia». Attenzione, quindi, a dove acquistate la frutta: meglio essere sicuri che sia priva di residui tossici e in ogni caso è sempre meglio lavarla con cura.
ANCHE FRAGOLE E UVA NERA
Ma «ci sono anche altri tipi di frutta ricchi di antocianine, ad esempio le fragole (che sarebbe meglio mangiare al naturale, senza zucchero) e l’uva nera, che però ha un alto tasso zuccherino». Occhio anche ad assumere degli integratori a base di flavonoidi in sostituzione della frutta e della verdura: «In questo caso», prosegue Malorni, «la quantità di flavonoidi può essere eccessiva e, invece del beneficio, si può ottenere l’effetto contrario. Diverse ricerche dimostrano che lo stesso flavonoide può essere un antiossidante o un pro-ossidante in base alla dose: in quest’ultimo caso si andrebbe incontro a un danneggiamento cellulare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Cibi amici, Mangiar sano Argomenti: , , , , , , Data: 22-06-2012 04:57 PM


Lascia un Commento

*